motore di ricerca

Unione

Presidente, Giunta, Consiglio, Dove siamo, Contatti... Entra nella sezione  Unione

Istituzione

Istituzione servizi sociali educativi e culturali dell'unione dei comuni dell'appennino bolognese ... Entra nella sezione  Istituzione

Servizi

Ambiente, Forestazione, Difesa del suolo, Attività produttive, Servizi sociali, ... Entra nella sezione  Servizi

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: Mariaelena Mele  20/04/2022

Gli scalpellini e le pietre, rinasce l’arte

notizia pubblicata in data : mercoledì 20 aprile 2022

Gli scalpellini e le pietre, rinasce l’arte
Un successo in numeri di presenze e in termini di opere realizzate. La seconda edizione del corso per scalpellini, promosso dall’Associazione Fulvio Ciancabilla, in collaborazione con l’Unione dei comuni dell’Appennino bolognese, ha avuto, come la precedente, un’alta partecipazione con allievi provenienti da tutta l’area metropolitana e dalle diverse professioni. La peculiarità dell’iniziativa, infatti, è la mancanza di limiti di età ed esperienze specifiche. Alle lezioni, che hanno unito la didattica operativa all’approfondimento teorico, hanno partecipato artisti, casalinghe con la passione dell’arte, muratori e addetti del settore edile in generale. La data della prossima, ultima lezione è fissata per sabato 23 aprile 2022. Si inizia alle ore 9,30 con il punto di ritrovo al laboratorio di Giancarlo Degli Esposti che si trova in loc. Spintona, Riola Ponte (Grizzana Morandi). Poi la partenza per la visita all’atelier di scultura su marmo di Luigi Faccioli e, successivamente, al laboratorio per la lavorazione industriale della pietra di Marco Mazzetti. Alle 13,00 il pranzo conviviale di fine corso. Visto il successo ricevuto anche per questa sessione e assicurati dalla volontà degli amministratori di rendere permanente l'esperienza, è già in programma una edizione autunnale nel mese di ottobre e si stanno mettendo le basi per un corso di scalpellino-muratore da effettuarsi con la collaborazione dell'Istituto Edile di Bologna. Grande sviluppo del settore quindi ed un primo, importante passo per far rifiorire l'antico mestiere della lavorazione della pietra arenaria di Montovolo. “E’ un corso di scultura su pietra arenaria pensato per il rilancio dell’antica arte della lavorazione della pietra e per ricostituire quella rete di esperti della sua lavorazione, gli scalpellini, eredi dei maestri comacini che nel Medioevo avevano realizzato opere civili e religiose ancora presenti lungo le falde delle nostre montagne. Il corso che fa parte di un progetto più ampio “Progetto Montovolo”, vuole diffondere i primi rudimenti del mestiere di scalpellino con la collaborazione degli ultimi artigiani della pietra che ancora operano sul territorio” ha dichiarato Stefano Vannini, presidente dell’Associazione Fulvio Ciancabilla “I comuni di Grizzana Morandi e Camugnano hanno creduto in questo progetto sin dall’inizio ed intendono portala avanti anche in funzione del bando di 20 milioni che abbiamo vinto su “Campolo fa l’arte con La Scola”. L’obiettivo è quello di “riavviare” un antico mestiere in una zona, quale l’Appennino, che ha anche nella materia prima, la pietra, uno dei prodotti di eccellenza” hanno sottolineato Franco Rubini, sindaco di Grizzana Morandi e Marco Masinara, sindaco di Camugnano.
Risultato
  • 3
(690 valutazioni)
Calendario Eventi
<< maggio 2022 << L M M G V S D             1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31          
Unione dei Comuni
dell'Appennino Bolognese
Indirizzo: P.zza della Pace 4 40038, Vergato (BO) - Sede Operativa Via Berlinguer 301 - 40038, Vergato (BO)
telefono: 051911056 - 0516740158   fax: 051-911983  CF: 91362080375
PEC UNIONE unioneappennino@cert.provincia.bo.it
PEC ISTITUZIONE
isec.unioneappennino@cert.cittametropolitana.bo.it

Sito web realizzato da Ai4Smartcity s.r.l. © 2022