motore di ricerca

Unione

Presidente, Giunta, Consiglio, Dove siamo, Contatti... Entra nella sezione  Unione

Istituzione

Istituzione servizi sociali educativi e culturali dell'unione dei comuni dell'appennino bolognese ... Entra nella sezione  Istituzione

Servizi

Ambiente, Forestazione, Difesa del suolo, Attività produttive, Servizi sociali, ... Entra nella sezione  Servizi

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: Carmine Caputo  12/03/2019

Contributi per iniziative di facilitazione della mobilità casa-lavoro per lavoratori con disabilità

notizia pubblicata in data : martedì 12 marzo 2019

Contributi per iniziative di facilitazione della mobilità casa-lavoro per lavoratori con disabilità

L’Istituzione Servizi Sociali, Educativi e Culturali dell’Unione dei Comuni  dell’Appennino Bolognese, in attuazione della DGR 1964/2018, concede contributi in misura forfettaria per il rimborso delle spese sostenute per il trasporto casa-lavoro-casa a persone con disabilità inserite al lavoro e con difficoltà negli spostamenti casa-lavoro.

Requisiti dei possibili beneficiari

I beneficiari sono persone:

  • con disabilità che siano state occupate nel corso del 2018 nell’ambito della L. 68/99 o della L. 482/68 o con disabilità acquisita in costanza di rapporto di lavoro;
  • residenti nei Comuni appartenenti al Distretto dell’Appennino Bolognese al momento della presentazione della domanda;
  • che si trovano in una condizione di difficoltà nella mobilità casa-lavoro e usufruire per necessità di servizi di trasporto personalizzato da e verso il luogo di lavoro.

Termini per la presentazione delle richieste

Le richieste di contributi potranno essere presentate, con le modalità sotto indicate, dal 15 marzo 2019 al 30 aprile 2019

Dove e quando presentare la domanda per le ulteriori agevolazioni

La domanda, sottoscritta dall’interessato e accompagnata da un valido documento di

riconoscimento va redatta sull’apposito MODULO DI RICHIESTA da compilare in tutte le sue parti e dovrà essere presentata tramite una delle seguenti modalità:

  • raccomandata con avviso di ricevimento, All’Istituzione Servizi Sociali, Educativi e Culturali dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese – Area Famiglia, Minori e Vulnerabilità – Piazza della Pace n.4 – 40038 Vergato (BO).
  • Posta Elettronica al seguente indirizzo: elena.mignani@unioneappennino.bo.it
  • Posta Certificata al seguente indirizzo: isec.unioneappennino@cert.cittametropolitana.bo.it

Erogazione del contributo

L’esito dell’istruttoria sarà approvato con atto dell’Area Famiglia, Minori e Vulnerabilità e sarà comunicato a tutti coloro che hanno presentato la domanda di contributo. Per le domande ritenute ammissibili e finanziabili l’erogazione del contributo avverrà in un’unica soluzione, fino ad un massimo di € 3.000, ad avvenuto trasferimento delle risorse da parte della Regione.

L’ avviso completo e la modulistica per la presentazione della richiesta di contributo sono disponibili sul sito internet dei singoli Comuni e sul sito dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese

Informazioni

Per ogni altro chiarimento sulle modalità di compilazione e invio delle istanze è possibile scrivere all’indirizzo: elena.mignani@unioneappennino.bo.it o contattare lArea Famiglia, Minori e Vulnerabilità – 051.6780533 - 547.

Risultato
  • 3
(5 valutazioni)
Documenti Allegati
Avviso completo Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 137 Kb Modulo di richiesta del contributo Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 115 Kb
Calendario Eventi
<< marzo 2019 << L M M G V S D         1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31              
Unione dei Comuni
dell'Appennino Bolognese
Indirizzo: Piazza della Pace, 4 - 40038, Vergato (BO)
telefono: 051911056 - 0516740158   fax: 051-911983  CF: 91362080375
Posta elettronica certificata (PEC) unioneappennino@cert.provincia.bo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014