motore di ricerca

Unione

Presidente, Giunta, Consiglio, Dove siamo, Contatti... Entra nella sezione  Unione

Istituzione

Istituzione servizi sociali educativi e culturali dell'unione dei comuni dell'appennino bolognese ... Entra nella sezione  Istituzione

Servizi

Ambiente, Forestazione, Difesa del suolo, Attività produttive, Servizi sociali, ... Entra nella sezione  Servizi

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: Carmine Caputo  22/01/2019

A Riola un centro culturale dedicato al Alvar Aalto

notizia pubblicata in data : martedì 22 gennaio 2019

A Riola un centro culturale dedicato al Alvar Aalto

Il Sindaco del Comune di Grizzana Morandi Graziella Leoni ha annunciato la creazione di un centro culturale a Riola che sarà dedicato all'archiettetto finlandese Alvar Aalto.

L'occasione è stata la proiezione, venerdì sera al Cinema Perla di Bologna, del documentario "Non abbiamo sete di scenografie" di Mara Corradi e Roberto Ronchi, il film che narra la storia della chiesa di Riola voluta da Cardinal Giacomo Lercaro e progettata da Aalto.

Di fronte al pubblico che ha gremito la sala cinematografica, il Sindaco ha anticipato il progetto in questione: il Comune di Grizzana Morandi ha in disponibilità gli immobili del Centro Tamburini di Riola, proprietà della Fondazione Carisbo. Qui nascerà una struttura polivalente che si propone come luogo di documentazione, formazione e ricerca, in un percorso di risorse culturali che vanno dalla Rocchetta Mattei ai luoghi morandiani del capoluogo, passando attraverso La Scola e Stanco.

Il centro nacque per volontà  di un altro dei protagonisti della costruzione della chiesa di Santa Maria Assunta a Riola, il geometra Mario Tamburini che, con la sua ditta Grandi Lavori, dopo anni di titubanze convinse la curia bolognese a costruire l'edificio, inaugurato 13 anni dopo il progetto iniziale, investendoci anche in prima persona. 

Il centro per un lungo periodo ha rappresentato un'eccellenza culturale dell'Appennino ma negli ultimi anni era stato chiuso. Adesso l'occasione del rilancio.


"Il nostro obiettivo" spiega il sindaco Graziella Leoni "è quello di fare di questo centro un luogo aperto a nuove esperienze di ricerca, formazione e documentazione in cui si possa approfondire tematiche culturali di carattere generale e più in particolare l'architettura legata al paesaggio, da sempre uno dei temi a noi cari. Abbiamo deciso di coinvolgere in questo progetto l'Architetto Lorenzo Gresleri e Raimonda Z. Bongiovanni, e ci piace pensare che poiché i fratelli Gresleri hanno svolto un ruolo fondamentale nella progettazione e realizzazione della Chiesa di Alvar Aalto, questa nuova sfida rappresenti l'ideale conclusione di un percorso di grande fermento culturale che oggi abbiamo le condizioni per rinnovare." 

Risultato
  • 3
(374 valutazioni)
Calendario Eventi
<< agosto 2019 << L M M G V S D       1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                
Unione dei Comuni
dell'Appennino Bolognese
Indirizzo: Piazza della Pace, 4 - 40038, Vergato (BO)
telefono: 051911056 - 0516740158   fax: 051-911983  CF: 91362080375
PEC UNIONE unioneappennino@cert.provincia.bo.it
PEC ISTITUZIONE
isec.unioneappennino@cert.cittametropolitana.bo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014