motore di ricerca

Unione

Presidente, Giunta, Consiglio, Dove siamo, Contatti... Entra nella sezione  Unione

Istituzione

Istituzione servizi sociali educativi e culturali dell'unione dei comuni dell'appennino bolognese ... Entra nella sezione  Istituzione

Servizi

Ambiente, Forestazione, Difesa del suolo, Attività produttive, Servizi sociali, ... Entra nella sezione  Servizi

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: Carmine Caputo  13/03/2018

Festa della donna in Appennino: gli appuntamenti a Marzabotto, Vado e San Benedetto Val di Sambro

notizia pubblicata in data : mercoledì 07 marzo 2018

Festa della donna in Appennino: gli appuntamenti a Marzabotto, Vado e San Benedetto Val di Sambro

In occasione della festa della donna sono diversi gli appuntamenti che riguardano il territorio della montagna bolognese.
A Marzabotto torna “Donna in fiera”, tre giorni di eventi dedicati all’universo femminile.

Giovedì 8 marzo alle 18.30 fiaccolata e inaugurazione della "Libreria delle donne" presso la Biblioteca Comunale, alle 19,30 nella Casa della Cultura lettura teatrale intitolata "Tinissima 2 (Tina Modotti nella Berlino del 1930)" di e con Tullia Benati, accompagnamento musicale di Antonio Stragapede, a cura dell'Associazione "La Caracola". Sabato 10 marzo alle 10 presso la Sala Consiliare festa dedicate alle coppie che si sono sposate nel 1958 e nel 1968. Alle 20.30 nel Teatro Comunale è previsto “Un museo negli abissi del mare” spettacolo di danza e canto diretto da Lisa Lisi. Domenica 8 marzo passeggiata a cura del CAI Bologna - Gruppo Medio Reno con sosta all'Area archeologica del Museo etrusco Pompeo Aria, dove è previsto un incontro dal titolo "Donne nella società etrusca".

Conclusione della tre-giorni alle ore 17 presso la Palestra delle scuole secondarie “Lezione di difesa personale” a cura del maestro Marco Banin.


A San Benedetto Val di Sambro in occasione dell’8 marzo prende l’avvio il progetto “CHIAMA chiAMA”, sviluppato assieme all'Associazione “Mondo Donna” con l’obiettivo di prevenire e se necessario combattere la violenza sulle donne attraverso la creazione di presidi anti-violenza diffusi nel territorio.
In particolare uno specialista collaborerà con le figure professionali che operano presso lo sportello sociale del Comune con l’obiettivo di incrementare l’opportunità di accesso a servizi di tutela per le donne del territorio.

Mediante l’azione di una équipe multidisciplinare, in grado di utilizzare chiavi di lettura innovative, si lavorerà per fare crescere le opportunità di riuscita del percorso di inserimento e integrazione sociale delle donne, mediante la realizzazione di un percorso individualizzato di supporto. Inoltre si cercherà di implementare le opportunità di costruzione di reti sociali di sostegno fra donne che facilitino, attraverso la condivisione, l’uscita dall’isolamento, per aiutarle a ritrovare la forza per proseguire il complesso percorso di emancipazione.

Il 10 marzo alle 18, presso il Bar Stefanelli di Vado di Monzuno, l’assessore alla cultura e vice-sindaco Ermanno Pavesi presenta i lavori di due scrittrici: Cristina Orlandi, autrice di “Bologna Meravigliosa”, e Francesca Panzacchi, che presenta “Amore inverso”. La settimana successiva, il 17 marzo, stesso luogo e stessa ora, lo scrittore Francesco Brusori incontrerà Lorena Lusetti, autrice di “Ricomincio dall'inferno: nella pancia di Bologna” e Andrea De Carlo, che ha scritto “Bianca Neve”

Risultato
  • 3
(386 valutazioni)
Calendario Eventi
<< settembre 2018 << L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30              
Unione dei Comuni
dell'Appennino Bolognese
Indirizzo: Piazza della Pace, 4 - 40038, Vergato (BO)
telefono: 051911056 - 0516740158   fax: 051-911983  CF: 91362080375
Posta elettronica certificata (PEC) unioneappennino@cert.provincia.bo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014