motore di ricerca

Unione

Presidente, Giunta, Consiglio, Dove siamo, Contatti... Entra nella sezione  Unione

Istituzione

Istituzione servizi sociali educativi e culturali dell'unione dei comuni dell'appennino bolognese ... Entra nella sezione  Istituzione

Servizi

Ambiente, Forestazione, Difesa del suolo, Attività produttive, Servizi sociali, ... Entra nella sezione  Servizi

HOME » Territorio e Comuni | Digital divide

ultima modifica: Ivan Bertusi  31/03/2020

Digital Divide


Il digital divide, o divario digitale, è il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell'informazione (in particolare personal computer e internet) e chi ne è escluso, in modo parziale o totale. Sebbene i motivi di esclusione possano essere variegati e comprendere variabili socioeconomiche quali condizioni finanziarie, livello d'istruzione, età, alfabetizzazione, in questa sede si fa riferimento soprattutto al divario legato a motivazioni infrastrutturali. Cioè all'impossibilità o alla difficoltà, a parità di altre condizioni, di accedere alla società dell'informazione per l'indisponibilità di infrastrutture civili (tubi, pali, antenne), per l'assenza o l'inadeguatezza di strutture passive quali la fibra ottica, e per l'indisponibilità di apparati attivi quali le centrali di commutazione.

Il contrasto al digital divide è uno degli obiettivi che si è posta la Regione Emilia-Romagna, tramite la sua società Lepida SpA che ha il compito di abilitare le infrastrutture del territorio per rispettare gli obiettivi europei (2Mbps nel 2013, 30Mbps disponibili al 100% utenza nel 2020 e 100Mbps utilizzati dal 50% utenza nel 2020) sfruttando tutte le soluzioni possibili, anche modelli pubblico-privati con multiservizi, operatori di telecomunicazioni e altre società in-house.

La Città Metropolitana ha a sua volta attivato un monitoraggio del territorio bolognese per individuare le diverse risorse a disposizione delle aree provinciali.

 

Gli operatori che offrono servizi di banda ultralarga non cablata sul territorio sono:

Acantho (www.acantho.it)

Airgrid (http://internet.airgrid.it)

Eolo (www.eolo.it)

Wifi Division (www.wifidivision.it)

Cheapnet  (www.cheapnet.it)

Pop Wifi (http://www.popwifi.it/)

Wimore (www.wimore.it)

 

Tutti gli operatori elencati offrono nel loro sito uno strumento per la verifica puntuale della copertura.


Contenuti correlati:
Mappa AGCOM sulla situazione della copertura 
Sito dedicato Lepida 

Risultato
  • 3
(2539 valutazioni)


Calendario Eventi
<< novembre 2020 << L M M G V S D             1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30            
Unione dei Comuni
dell'Appennino Bolognese
Indirizzo: P.zza della Pace 4 40038, Vergato (BO) - Sede Operativa Via Berlinguer 301 - 40038, Vergato (BO)
telefono: 051911056 - 0516740158   fax: 051-911983  CF: 91362080375
PEC UNIONE unioneappennino@cert.provincia.bo.it
PEC ISTITUZIONE
isec.unioneappennino@cert.cittametropolitana.bo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014