motore di ricerca

Unione

Presidente, Giunta, Consiglio, Dove siamo, Contatti... Entra nella sezione  Unione

Istituzione

Istituzione servizi sociali educativi e culturali dell'unione dei comuni dell'appennino bolognese ... Entra nella sezione  Istituzione

Servizi

Ambiente, Forestazione, Difesa del suolo, Attività produttive, Servizi sociali, ... Entra nella sezione  Servizi

HOME » Servizi | Carta forestale regionale

ultima modifica: eros leoni  18/07/2014

Carta forestale della Regione Emilia-Romagna

 

La legge regionale 4 settembre 1981 n. 30  prevede l'elaborazione da parte della Regione della Carta Forestale regionale  "..di validità decennale, dei terreni nudi e suscettibili di rimboschimento e dei boschi da migliorare", quale fondamentale strumento di conoscenza necessario "..per meglio calibrare la politica e la programmazione regionali di settore".
Poiché uno strumento cartografico di dettaglio (scala 1:10.000) presuppone un approfondimento di tutte le informazioni in modo coerente per rispondere alle varie esigenze gestionali, i requisiti minimi che deve possedere la Carta Forestale alla scala 1:10.000 della Regione Emilia-Romagna sono:
- essere compatibile con le norme di esecuzione e collaudo della Carta forestale d'Italia redatte dall'Accademia Italiana di Scienze Forestali (1983) e, più in generale, con gli altri strumenti di conoscenza sul tema specifico in uso a livello europeo, nazionale e regionale;
- essere uno strumento operativo per la gestione dei boschi anche in vista della redazione, aggiornamento e attivazione degli strumenti di pianificazione territoriale nelle zone montane e collinari (Piano Regionale di Sviluppo Rurale - Piani Territoriali di Coordinamento Provinciale - Piani Territoriali dei Parchi, Pianificazioni urbanistiche comunali, ecc.);
- essere agevolmente trattabile per via informatica (digitalizzazione) ed essere facilmente revisionabile in relazione all’aggiornamento normativo di settore (p.es: D. lgs 227/01 , D.lgs 42/2004 ), alla modificazione dei limiti cartografici e all’evoluzione del sistema forestale in continuo divenire;
- costituire un punto di partenza per la ridefinizione e il miglioramento dei dati Istat di settore (superfici e tipi di bosco), per l'aggiornamento di banche dati correlate (incendi boschivi) per l'aggiornamento delle qualità di coltura catastali ai sensi delle vigenti disposizioni legislative in materia.

DESCRIZIONE DELL'ELABORATO
La "Carta forestale" a scala 1:10.000 della Regione Emilia-Romagna è una carta tematica che rappresenta la copertura forestale al momento del rilevamento o dell’aggiornamento mediante una tipologia fisionomico-colturale essenzialmente descrittiva, corrispondente in parte alla nomenclatura del sistema europeo CORINE Land cover, con rappresentati tutti i poligoni appartenenti alla classe "Aree forestali" contraddistinti da apposite sigle di riconoscimento; per le aree non forestali dovranno essere rappresentati i soli poligoni relativi ai castagneti da frutto coltivati, ai pioppeti e agli altri impianti specializzati per l'arboricoltura da legno.
Il grado di dettaglio dell'elaborato mette in condizione di conoscere con precisione le reali estensioni dei boschi, la loro precisa ubicazione e le caratteristiche qualitative dei soprassuoli forestali (composizione specifica, tipo di governo, altezza media, densità media).

L’aggiornamento del documento avviene in continuo mediante riperimetrazione dei poligoni in aumento o in diminuzione, e soprattutto in base alla modifiche dello stato di trattamento o addirittura di governo dei boschi a seguito di interventi di miglioramento pubblici.
L’aggiornamento della geometria e/o del contenuto dei poligoni attualmente riportati dalla Carta Forestale è ammesso solo nei  casi:
- si rilevino evidenti errori od omissioni da parte del fotointrpretatore e del compilatore al momento della digitalizzazione nella fase di prima redazione della Carta, per cui i terreni non presentavano le caratteristiche di “area forestale” come definite dal D.lgs. 227/2001 e dalle Prescrizioni di Massima e Polizia Forestale;
- per effetto di sopraggiunti atti amministrativi che ne hanno autorizzato la variazione ai sensi dell’art. 7.2 del PTCP della Provincia di Bologna e dell’art. 4 del D.lgs 227/01 .


Per ogni ulteriore informazione contattare il n. 051-911056

Risultato
  • 3
(11177 valutazioni)


Calendario Eventi
<< novembre 2017 << L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                    
Unione dei Comuni
dell'Appennino Bolognese
Indirizzo: Piazza della Pace, 4 - 40038, Vergato (BO)
telefono: 051911056 - 0516740158   fax: 051-911983  CF: 91362080375
Posta elettronica certificata (PEC) unioneappennino@cert.provincia.bo.it  e-mail: info@unioneappennino.bo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014