motore di ricerca

Unione

Presidente, Giunta, Consiglio, Dove siamo, Contatti... Entra nella sezione  Unione

Istituzione

Istituzione servizi sociali educativi e culturali dell'unione dei comuni dell'appennino bolognese ... Entra nella sezione  Istituzione

Servizi

Ambiente, Forestazione, Difesa del suolo, Attività produttive, Servizi sociali, ... Entra nella sezione  Servizi
ultima modifica: Ivan Bertusi  29/09/2015

Autorizzazione

 

La domanda va predisposta in 2 copie: una copia originale bollata e una copia non bollata (se non diversamente previsto); ciascuna domanda deve contenere tutti gli allegati richiesti. Ognuno dei documenti allegati deve essere firmato dal richiedente e dal tecnico incaricato.
Le due copie vanno presentate al Comune nel quale devono essere eseguite le opere affinché pubblichi la copia originale della domanda all'Albo pretorio (15gg.) e, contemporaneamente, spedisca l’altra copia all’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese – Ufficio di Vincolo Idrogeologico - che darà avvio al procedimento amministrativo.
Al termine della pubblicazione il Comune, entro otto giorni, trasmette all’Unione dei Comuni la domanda di autorizzazione originale (copia in bollo) con l’attestazione dell’avvenuta pubblicazione, con le opposizioni eventualmente presentate e con le osservazioni di competenza.
L’Unione dei Comuni si esprime sulla richiesta di autorizzazione entro sessanta giorni dall’avvio del procedimento.
L’autorizzazione è trasmessa al Comune che la pubblicherà ai fini informativi, e al competente Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato per l’esercizio dei controlli.
Il titolare della richiesta di autorizzazione riceverà una comunicazione tramite RAR in cui lo si invita a recarsi presso il Comune per il ritiro (munito di marca da bollo) dell’autorizzazione in originale.
Si consiglia di verificare preventivamente se vi è l'obbligo di presentare domanda per ottenere l'autorizzazione (elenco 1 ), e cioè se i lavori in questione sono da realizzare su MAPPALI VINCOLATI. La cartografia delle aree sottoposte a Vincolo Idrogeologico è consultabile presso gli uffici comunali di destinazione della domanda e gli uffici periferici del Corpo Forestale dello Stato (nonché presso l’Unione dei Comuni) e presso il sito: http://www.provincia.bologna.it/pianificazione/Engine/RAServePG.php/P/353511020704/T/Cartografia-Vincolo-idrogeologico

 

NOTE

Se i terreni interessati ricadono in più Comuni è necessario presentare per ognuno di essi una copia originale della domanda per l'affissione all'albo Pretorio.
Dovranno essere a firma di tecnico abilitato (con tassativa apposizione di timbro comprovante l'iscrizione all’Albo professionale) quegli elaborati per i quali tale firma è prevista da specifiche normative inerenti lo svolgimento di attività tecnica-professionale.
La comunicazione dell’avvio del procedimento verrà fatta all’arrivo della domanda presso l’Unione dei Comuni, a cura dell’Ente stesso.

 

Scarica questa pagina in pdf

 

Modulistica

Tutta la modulistica necessaria è disponibile alla pagina dedicata.

Risultato
  • 3
(32094 valutazioni)


Calendario Eventi
<< agosto 2020 << L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31            
Unione dei Comuni
dell'Appennino Bolognese
Indirizzo: P.zza della Pace 4 40038, Vergato (BO) - Sede Operativa Via Berlinguer 301 - 40038, Vergato (BO)
telefono: 051911056 - 0516740158   fax: 051-911983  CF: 91362080375
PEC UNIONE unioneappennino@cert.provincia.bo.it
PEC ISTITUZIONE
isec.unioneappennino@cert.cittametropolitana.bo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014